ALbero TOrtile | Bright: la lampada made in Sicily

1292815_1030574896954544_8166825284636647989_o

Lampada, produzione “art-industriale”: un oggetto che lega la tradizione artigianale nell’assemblaggio all’innovazione industriale nella lavorazione.

ALbero TOrtile | Bright è un albero luminoso, che permea luce dai suoi “rami tortili”.

11709512_1626900704216659_1566030252471599270_n 11695812_1027207377291296_7851053376285869648_n

AL.TO nasce come oggetto di arredo urbano, ideato con materiali naturali, sostenibili e riciclabili quale il legno, ora in versione “bright”, una lampada da terra.

Un susseguirsi di sezioni quadrate che in sequenza “aurea” si ripetono ritmicamente, ruotano attorno al centro e si restringono sino a raggiungere la sommità.

LOGOWEB12

La lampada, prodotta in diversi materiali e dimensioni, è frutto di un processo progettuale e produttivo certificato MUN (Marchio Unico Nazionale | Certificazione Volontaria di Conformità d’Origine e Tipicità Italiana): ciò significa che l’ALbero TOrtile | Bright risponde a tutti quelli che sono i criteri e i requisiti che permettono di definire l’oggetto dal Design 100% Made in Italy in tutte le sue fasi, dall’ideazione sino alla produzione e commercializzazione.

Per questo ALbero TOrtile | Bright è LA lampada, e non UNA lampada, made in Sicily!!!


Designer: Arch. Antonella Caponnetto

Production Designer: Artema

Premi: 

AL.TO | Bright – Premiato concorso “Design, What’s up?” 2015 | Messina

AL.TO- Premio vincitore concorso “Tree-ciclo: un albero di soli buoni frutti” _ Siracusa

Sito Web: ALbero TOrtile


La cucina che rinasce

Se pensate che la vostra cucina senta ormai il peso degli anni, c’è una soluzione pratica ed economica per ringiovanirla: sostituire il vecchio top con uno in pietra acrilica.

Si sa che la cucina è uno degli ambienti più vissuti della casa. Ogni famiglia ha potuto verificare, al momento dell’acquisto, quali e quante scelte vanno fatte per renderla comoda, bella e soprattutto funzionale rispetto alle proprie esigenze. Ma si sa, dopo tanti anni anche le migliori scelte possono sentire il peso degli anni.

C’è un elemento che, più di tutti, ha un impatto maggiore sulla qualità percepita e sulla durata della vostra cucina: è il top.

IMG-20150722-WA0009

Allora, in un momento difficile, in cui l’investimento per una nuova cucina risulta pesante per i bilanci familiari, si può ottenere un ottimo risultato sostituendo il vecchio piano di lavoro in laminato con uno in pietra acrilica, magari con lavello integrato.

Il risultato è garantito: igiene e bellezza la faranno risorgere e l’investimento sarà contenuto. E’ il caso di questi nostri clienti che, approfittando di un trasloco, hanno deciso di rifare il piano di lavoro. Il risultato giudicatelo voi.

?

IMG-20150722-WA0005